In questi mesi il lavoro da remoto è diventato realtà per molte aziende di diversi settori, costringendo imprenditori e dipendenti a sforzi più o meno gravosi per colmare gap tecnologici anche significativi e garantire l’operatività durante il periodo di lockdown imposto dall’emergenza coronavirus. Per molte di queste realtà lo smart working è stata l’occasione per riscontrare e fare i conti con alcune problematiche di comunicazione aziendale, e in molti casi anche per risolverle. Una di queste, forse la più importante, riguarda il tema della comunicazione unificata, o Unified Communication.

 

Cos’è la Unified Communication?

La definizione di Unified Communication più largamente utilizzata oggi è quella di un sistema di comunicazione integrata per aziende e imprese che riunisce in un’unica piattaforma tutti gli strumenti e servizi di comunicazione utilizzabili in ambito professionale, con lo scopo di gestirli e governarli attraverso una sola interfaccia.

Spesso si parla di Unified Communication & Collaboration (UCC), proprio a sottolineare il carattere “collaborativo” delle tecnologie riunite in un’unica soluzione informatica.

 

Quali servizi riunisce la Unified Communication?

Gli strumenti comunicativi integrati nei sistemi di comunicazione unificata sono quelli più tipici e utilizzati in ambito professionale:

  • l’email aziendale, probabilmente il canale più utilizzato per comunicare sia esternamente (con clienti e fornitori) sia internamente (tra colleghi e tra reparti, ma anche con i superiori);
  • il fax, uno strumento che è spesso considerato obsoleto a parole ma che nei fatti molte imprese ancora utilizzano regolarmente;
  • il telefono, in particolare per rendere cellulari aziendali e privati in numeri interni dell’ufficio mediante il ricorso a servizi di telefonia IP, e di conseguenza anche gli sms e le rubriche telefoniche;
  • la segreteria telefonica, da poter controllare da remoto;
  • la chat aziendale, altro strumento molto utilizzato sul lavoro ma spesso accessibile solo dal computer dell’ufficio;
  • le videoconferenze, che tutti abbiamo imparato a conoscere e sfruttare in regime di smart working (ma videocall, videochat e videochiamate possono supportare quotidianamente il lavoro anche in presenza);
  • la condivisione di documenti e del desktop, per rendere immediatamente accessibile il materiale per il lavoro.

Sfruttando la tecnologia Voip, le suite applicative di UCC permettono la gestione centralizzata e armonica di tutti questi strumenti di uso quotidiano per relazionarci con colleghi, clienti e fornitori: è questo il modo migliore e più efficiente per unificare la comunicazione corporate.

 

I vantaggi della Unified Communication

Quali sono i vantaggi dell’adozione della comunicazione unificata in azienda? L’integrazione dei vari servizi e tecnologie in uso all’interno di un’impresa o di un ufficio comporta importanti benefici che ricadono sull’organizzazione aziendale e sulla produttività del personale:

  • maggiore efficienza e flessibilità: se tutti gli strumenti che utilizziamo quotidianamente sul lavoro sono accessibili da remoto da un’unica interfaccia, non è più vincolante essere seduti alla nostra postazione in ufficio per poter lavorare. Questo promuove forme di lavoro agile e smart working e permette a tutti i professionisti di ottimizzare il tempo-lavoro, evitando perdite di tempo e diventando più efficienti;
  • usare il cellulare come telefono aziendale: soprattutto con il lavoro da casa abbiamo dovuto fare i conti con chiamate a clienti effettuate con i telefoni personali, in assenza di cellulari aziendali per tutti. La UCC consente di telefonare ai nostri contatti facendo comparire il numero aziendale e di ricevere sul cellulare personale le chiamate dirette in azienda;
  • condivisione semplice e immediata di informazioni: gli strumenti integrati di videoconferenza, chat aziendali, instant messaging e desktop sharing aprono a molteplici potenzialità per comunicare in maniera tempestiva sul lavoro e scambiarsi informazioni o file istantaneamente, dicendo così addio alle lungaggini di trasferimenti, caricamenti o supporti digitali. Più rapidamente circolano le informazioni, più è facile portare a compimento i progetti.

 

La comunicazione unificata per il business, con l’importante opzione della Unified Communication in cloud, rappresenta pertanto una soluzione smart per le aziende di tutti i settori che desiderano implementare la Digital Transformation e le sue tecnologie per ottimizzare i processi e incrementare i risultati.

Scopri di più sulla Unified Communication e sui servizi offerti da Sistec

 

Strumenti di comunicazione unificata per le aziende: voip pbx
17/02/2021
Come cambiano gli strumenti di comunicazione unificata per le aziende
Le novità della UCC per le mutate esigenze di business delle imprese
Software di Unified Communication con centralino PBX integrato
06/08/2020
Soluzioni di Unified Communication per la tua azienda
Quali sono le caratteristiche fondamentali di un’applicazione UCC?

Ancora nessun commento...

Lascia un commento:

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.
* Ho letto e accetto la Privacy Policy.
I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori.